Vita associativa

A Luciano Damiani il premio “Amico della Bicicletta 2015”

Inossidabile pedalatore gentiluomo, generoso collaboratore e prezioso fundraiser…

Durante l’annuale festa di Ruotalibera, presso il Forte Gisella di Santa Lucia, il presidente di FIAB Verona Giorgio Migliorini ha consegnato il tradizionale premio “Amico della Bicicletta” per l’anno 2015 a Luciano Damiani con la seguente motivazione:

Per essere sicuri che Luciano Damiani fosse con noi questa sera siamo stati costretti ad annunciargli la nostra intenzione di premiarlo come Amico della Bicicletta 2015. E lui ci ha risposto… che potevamo aspettare che compisse 90 anni! Ma noi non lo premiamo perché a luglio ne ha compiuti 80 e li porta splendidamente in sella, lo premiamo perché come sa fare fundraising lui non lo sa fare nessuno!

Andiamo con ordine e cominciamo dall’inizio, non dalla fine! All’inizio Luciano è un valente geologo, che lavora in giro per l’Italia e fuori dal territorio nazionale in vari paesi del bacino del Mediterraneo per costruire grandi opere di ingegneria idraulica e, udite udite, autostrade! Vien da dire: il colmo per un amante della bicicletta! Perché Luciano la bicicletta l’ha sempre considerata un valido mezzo di trasporto e quando possibile se ne è sempre servito, ma solo dopo il raggiungimento dello status di pensionato si accorge di esserne innamorato e di preferire le piste ciclabili alle autostrade. E così, stabilitosi ormai da tempo a Verona, una decina d’anni fa si associa agli Amici della Bicicletta e da allora partecipa a innumerevoli gite fuori porta e a qualche ciclovacanza. Impossibile, in tali occasioni, non provare simpatia da un lato per la signorilità e la squisita cortesia che lo caratterizzano, dall’altro per l’esuberanza quasi adolescenziale della sua pedalata dagli scatti impertinenti.

Con l’occasione del Cicloraduno del 2007 Luciano comincia a svolgere un servizio preziosissimo nell’associazione, quello di individuare e fidelizzare sponsor disposti a sostenerne le attività in cambio di inserzioni su Ruotalibera e sul programma annuale. Da allora non ha più cessato di farlo con tenacia e competenza.

È dunque per noi tutti un autentico piacere premiarlo come “Amico della Bicicletta 2015” e ringraziarlo di cuore per la sua incessante, generosa disponibilità.


Tags
Festa di Ruotalibera Premio "Amico della Bicicletta"
Leggi tutto

Luciano Lorini

Veronese, classe 1967, marito e padre. Informatico di professione, coltiva mille passioni con cui impiega il sempre troppo poco tempo libero: musica, lettura, cinema e teatro, oltre a computer e bicicletta. Cittadino attento e sensibile, si interessa alla vita sociale e politica e pedala per la città perché crede nella bici come viatico per un maggior benessere, individuale e collettivo.
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.