Vita associativa

A Renzo Segala il premio “Amico della Bicicletta 2018”

Avvocato generoso e competente, sostegno legale dell’Associazione in molte piccole e grandi battaglie…

Durante l’annuale festa di Ruotalibera, presso il centro Fevoss di Santa Toscana, il presidente di FIAB Verona Corrado Marastoni ha consegnato il tradizionale premio “Amico della Bicicletta” per l’anno 2018 all’avvocato Renzo Segala con la seguente motivazione:

Un vecchio adagio recita che il vero amico si vede nel momento del bisogno. E se nelle piccole vicende del quotidiano ti capita di cadere, vittima debole di qualche ingiustizia, può essere che l’amico a cui ti rivolgi debba anche avere la forza di sorreggerti per aiutarti a riprendere il cammino.

Renzo Segala, avvocato, possiede questa forza e sicuramente è anche molto generoso. Dimostrandosi un vero amico dei ciclisti, affianca infatti da molti anni la nostra Associazione, sostenendola in molte diverse battaglie, sempre alla ricerca di quella maggior giustizia che possa ridonare equilibrio alle forze che regolano la nostra convivenza sulle strade della città. Il ciclista, infatti, costituisce di fatto parte dell’utenza “debole” delle nostre strade. Addirittura, anche se oggi si preferisce il termine “vulnerabile”, è così definito da molta giurisprudenza, e questa vulnerabilità lo vede spesso soccombere alle ragioni dei più forti, quelli “grossi” con la spessa corazza d’acciaio. In attesa che il nuovo Codice della Strada restituisca dignità e diritti agli utenti più “leggeri”, c’è quindi grande bisogno di difensori coraggiosi e appassionati, che sappiano innamorarsi degli aneliti all’equità e al pari trattamento dei pedalatori, spesso svantaggiati e bistrattati.

Renzo ha dimostrato sia il coraggio sia la passione e si è reso disponibile da tempo immemorabile a patrocinare le cause dei ciclisti FIAB, regalando spesso all’Associazione preziose consulenze e pareri come pure, all’occorrenza, assistenza legale in molti ricorsi. Ricordiamo ad esempio gli anni turbolenti delle multe in via Cesiolo, quando la sua azione ha consentito ai ciclisti multati di non perdere i punti sulla patente. Oppure la più recente vittoria legale, con due ricorsi su quattro (e due giudici di pace convinti su tre) conclusisi favorevolmente per i ciclisti, nel recente affaire delle rimozioni in quartiere Catena. Ci piace infine anche ricordare la disponibilità a raccontare la sua esperienza di Avvocato di strada in una recente e partecipata cicloescursione “Ciclosofica”. È bello sapere di poter contare su amici così; il solo sapere che esistono rende più serena la nostra azione.

Per la sua generosa disponibilità, passata presente e… futura (non vogliamo certo abusarne, ma è naturale e umano augurarsi che possa proseguire continua negli anni), con molta gratitudine per quanto sino ad oggi ricevuto e per i risultati del suo appassionato lavoro, siamo lieti di assegnare a Renzo Segala il premio “Amico della Bicicletta 2018”.

Per tutta l’amicizia dimostrataci sino ad ora, rinnoviamo il nostro grazie a Renzo.

Tags
Leggi tutto

Luciano Lorini

Veronese, classe 1967, marito e padre. Informatico di professione, coltiva mille passioni con cui impiega il sempre troppo poco tempo libero: musica, lettura, cinema e teatro, oltre a computer e bicicletta. Cittadino attento e sensibile, si interessa alla vita sociale e politica e pedala per la città perché crede nella bici come viatico per un maggior benessere, individuale e collettivo.
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.