Direttivo 2016

L’assemblea annuale dei Soci di FIAB Verona – Amici della Bicicletta onlus
riunitasi sabato 5 marzo 2016 alle ore 15.30 presso la sede di piazza Santo Spirito 13, a Verona,
ha eletto il Consiglio Direttivo per l’anno 2016-2017.
 

Rispetto alla composizione 2015, non saranno in lista (a seguito di richiesta di dimissioni) i consiglieri:

  • Alberto Bottacini
  • Gianantonio Donini
  • Bepo Merlin
  • oltre al compianto Cesare Zanella, che ci ha lasciati a inizio anno.

Il consigliere Bepo Merlin, pur domandando congedo dal Direttivo, assicura la sua disponibilità nel ruolo di “socioattivo”.

A tutti i consiglieri uscenti va comunque il più vivo e sentito ringraziamento per il generoso servizio prestato all’Associazione.

Tutte le candidature presentate in lista, sono state confermate dal voto.

Di seguito sono pertanto riportati i nomi dei 16 membri del nuovo Consiglio Direttivo 2016-2017:

  • Giuseppe Abbate
  • Alessandro Battocchia (referente sezione San Bonifacio)
  • Roberto Beccaletto
  • Giovanni Breda
  • Guido Dosso
  • Ilaria Givani*
  • Luciano Lorini (vicepresidente uscente)
  • Corrado Marastoni
  • Giorgio Migliorini (presidente uscente)
  • Marisa Milani
  • Enrico Peroni (referente area Baldo-Garda)
  • Adriano Piacentini (referente sezione Negrar-Valpolicella – Valpobike)
  • Luca Reani
  • Andrea Restivo* (referente sezione Legnago – Bassainbici)
  • Luciano Zamperini*
  • Guerrino Zandonà (referente sezione Isola della Scala – Isolainbici)
  • * nuove candidature

Il nuovo Consiglio Direttivo si è riunito lunedì 14 marzo e ha proceduto, come da statuto, alla nomina del Presidente, del Vice Presidente, del Segretario Amministrativo e del Tesoriere, nonchè all’assegnazione dei vari incarichi organizzativi.

Di seguito riportiamo un estratto dal verbale del Direttivo (2016-05) di lunedì 14 marzo 2016.


Apre la riunione Roberto Beccaletto dando il benvenuto ai nuovi ingressi in Direttivo di Andrea RestivoLuciano Zamperini e Ilaria Givani la quale, invitata ad esprimere il proprio pensiero (in quanto vera e unica new-entry), comunica la propria disponibilità per accompagnare le diverse iniziative (compatibilmente con gli impegni di studio), preferendo assumere, per il momento, un atteggiamento di ascolto, per imparare e conoscere.

Roberto ricorda che, come da Statuto, nella prima riunione del Direttivo dopo l’Assemblea annuale si deve procedere con l’elezione di Presidente, Vice Presidente, Segretario e Tesoriere.

  • Il Presidente uscente conferma la propria disponibilità alla guida dell’Associazione. Il Direttivo tutto, ringraziandolo, riconferma, all’unanimità, Giorgio Migliorini Presidente per il 2016 (formalmente Giorgio Migliorini si astiene dal voto).
  • Per quanto riguarda la carica di Vice Presidente, il Direttivo apprende una proposta di avvicendamento che era stato ipotizzato nei giorni precedenti. Il Vice Presidente uscente, Luciano Lorini, informa che pur offrendo la disponibilità a mantenere tutta una serie di incarichi all’interno dell’Associazione (Comunicazione, Social network, Webmaster, Grafica ed Immagine…) preferisce passare la mano circa la Vice Presidenza per evidenti limiti umani nella gestione del tempo a propria disposizione. Viene quindi avanzata la candidatura di Corrado Marastoni che negli ultimi mesi aveva già assunto incarichi importanti nell’Associazione, come in occasione dell’avvio della nuova sezione della Bassa Legnaghese. Il Direttivo concorda sulla “staffetta” proposta e assegna all’unanimità l’incarico di Vice Presidente a Corrado Marastoni.
  • Per la Segreteria l’incarico è confermato a Giovanni Breda.
  • Per il delicato incarico di Tesoriere, dopo l’improvvisa scomparsa di Cesare Zanella, non è ancora giunta la disponibilità di un socio. Roberto Beccaletto informa che è disponibile a tenere i contatti con la MAG in attesa di definire gli aspetti collaborativi. Interviene quindi Luciano Zamperini offrendo la propria collaborazione per affiancare Roberto in questa fase di transizione, per le eventuali necessità di bilancio. Poiché da Statuto è comunque necessario individuare un figura con la qualifica di Tesoriere, Giorgio suggerisce di attendere gli esiti dell’incontro tra Roberto e la MAG (dove verranno definiti compiti e responsabilità per la gestione della contabilità e degli aspetti fiscali) prima di individuare il responsabile interno. [vedi **aggiornamento, in coda all’articolo]

Luciano Lorini avvisa che tra qualche giorno verranno cancellati dalla mailing list del Direttivo i componenti non rieletti, per essere inseriti (come previsto) nella lista dei “soci attivi”; peraltro, nella lista del Direttivo vengono temporaneamente inclusi alcuni soci che seguono particolari iniziative (Cicloraduno Internazionale, Bimbimbici, Stampa,…), coloro che hanno la responsabilità delle sezioni locali e lo stesso Bepo Merlin per le numerose attività che continua a seguire.

Gli altri incarichi dell’Associazione sono così assegnati:

  • Corrado Marastoni: rapporti con FIAB e coordinamento Triveneto.
  • Gabriella Danzi: responsabile della sede e della segreteria organizzativa.
  • Michele Marcolongo: coordinatore e caporedattore della rivista RuotaLibera.
  • Luciano Lorini: Webmaster (con la collaborazione di Alberto Rigato).
  • Luciano Lorini: Comunicazione e social network (redazione web).
  • Marisa Milani e Luciano Zamperini: referenti per la Pubblicità.
  • Il ruolo dei Contatti e Attività con le Scuole continua a non essere assegnato.
  • Ai nuovi consiglieri auguriamo buon lavoro!

**Aggiornamento estratto dal verbale del Direttivo (2016-06) di martedì 29 marzo 2016.


Roberto Beccaletto riferisce che la scorsa settimana si è recato da Maria Teresa della MAG per parlare, come precisato nell’ultimo Direttivo, della possibilità di delegare alla MAG stessa la composizione del bilancio per il 2016. Il costo si aggirerebbe sui 1.700/1.800 euro IVA compresa. Ribadisce quindi l’importanza di sostenere tale “investimento”, utile soprattutto per un riordino e un’impostazione della contabilità più aderente alle disposizioni legislative vigenti, con conseguente maggior tranquillità per l’Associazione circa il rispetto delle disposizioni e delle varie scadenze fiscali. Per la stesura del bilancio la MAG adotta un programma che viene adeguato ed impostato sulle esigenze e caratteristiche di FIAB Verona e il cui acquisto potrà eventualmente essere valutato nei prossimi anni. Giorgio interviene sottolineando comunque l’importanza di effettuare periodicamente una verifica circa l’effettivo pagamento delle fatture (riscontrando i movimenti dei C/C bancari). Inoltre, ricorda, il Tesoriere deve esserci per Statuto e quindi propone che la funzione venga assegnata a Roberto Beccaletto, che terrà i contatti con la MAG.

  • Il Direttivo, all’unanimità concorda con la proposta del Presidente circa la nomina di Roberto Beccaletto a Tesoriere di FIAB Verona e per l’assegnazione dell’incarico a MAG.
Close
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.