Serata in sede

Verso Zara, una patria perduta

Zara, città di impianto veneziano, vera perla incastonata sulla sponda orientale del Mare Adriatico, rappresenta, per le migliaia di italiani che furono costretti ad abbandonarla, una patria perduta, un luogo della memoria che non è più possibile ritrovare, nemmeno visitando quel che oggi ne resta, dopo i feroci bombardamenti alleati che la distrussero nel 1943.

Un triste destino che la accomuna ad altre città e paesi della Dalmazia, dell’Istria e del Quarnaro (Zara, Pola, Fiume, Pirano, Rovigno…). La guerra, la politica e gli appetiti territoriali hanno giocato pesantemente sulla pelle degli italiani, che si trovarono di fronte ad una scelta terribile: perdere tutto e mantenere la loro italianità o restare “a casa”, in balia di quello che già si prefigurava come un pesante regime, perdendo lingua, costumi e tradizioni; rinunciando cioè alla propria italianità. La storia ci racconta che oltre trecentomila italiani non ebbero dubbi sulla scelta e optarono per l’esodo.


Nel prossimo agosto alcuni ciclisti FIAB iscritti al cicloviaggio “Un mare di storia” pedaleranno da Sarajevo a Zara, attraversando alcune città che raccontano pezzi importanti della storia italiana. Con l’obiettivo di approfondire questa storia e meglio conoscere quei territori (e in particolare la città di Zara), si incontreranno per conversare di questi temi con l’avvocato Francesca Briani, già presidente della sezione di Verona dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) e con Giorgio e Rita Lorini, esuli zaratini nella nostra città. Guiderà la conversazione il giornalista Sandro Benedetti.
L’incontro è aperto a tutti.

  • Incontro con:
    – avv. Francesca BRIANI – ANVGD (Ass. Venezia Giulia e Dalmazia)
    – Giorgio e Rita LORINI – esuli zaratini a Verona
    – Sandro BENEDETTI – giornalista e moderatore
  • Ritrovo: ore 21.00 in sede, in piazza Santo Spirito 13 a Verona
  • Ingresso: libero – tutti sono benvenuti

VIDEORIPRESA

Pubblichiamo qui di seguito la videoripresa integrale della serata (durata: 1h37’)
(ripresa e montaggio a cura di Leonardo Berti)


Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “Google Youtube” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.


Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “Google Youtube” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.

 


PER APPROFONDIRE


CARTOLINE DA ZARA

(immagini tratte da Wikipedia)

Zara Central Cafe Dalmatia Austro-Hungary
Zara Icinque Wells (i.e. Cinque Pozzi) Dalmatia Austro-Hungary
Zara water front Dalmatia Austro-Hungary
test
Zara Signori Square Dalmatia Austro-Hungary
Zara Colonna Square Dalmatia Austro-Hungary
Zara Erbe Square Dalmatia Austro-Hungary
Zara Arch Terra Firma (i.e. Porta di Terraferma) Dalmatia Austro-Hungary
Zara from Barcagno Dalmatia Austro-Hungary

 

Ritrovo: giovedì 24 maggio 2018, ore 21:00
Presso: FIAB Verona, Piazza Santo Spirito, 13, 37122, Verona, VR
Partecipazione: Per tutti
Evento a cura di: Luciano Lorini
Tags
Leggi tutto
Close
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.