Incontro

Il caffè che beviamo ma non conosciamo: storia della torrefazione a Verona

Il consumo di caffè nel XIX secolo era riservato alle classi agiate, distribuito al dettaglio nei negozi di drogheria assieme agli altri “generi coloniali”, venduto per lo più crudo in quanto la tostatura veniva prevalentemente fatta nell’ambiente domestico inserendo il caffè in piccoli rulli sotto i quali veniva accesa la fiamma e che venivano continuamente ruotati per mescolare i chicchi di caffè e tostarli in modo uniforme.

Dopo la fine della prima guerra mondiale, con la diffusione di un relativo benessere tra la popolazione aumenta anche il consumo di caffè […]


Assieme ad Alberto De Grandis, testimone diretto del cambiamento che il consumo di caffè ha portato nel costume e nella società, percorreremo un excursus storico di conoscenza dei luoghi e delle persone legate al caffè a Verona dall’anteguerra ad oggi.

Il sabato successivo, il 16 marzo, al mattino, completeremo le nostre conoscenze, andando a visitare questi luoghi della memoria veronese, in una facile pedalata “ciclostorica” cittadina, guidata dallo stesso De Grandis.


Ritrovo: martedì 12 Marzo 2019, ore 18:00
Presso: FIAB Verona, Piazza Santo Spirito, 13, 37123 Verona VR, Italia
Conclusione: ore 19:30
Partecipazione:
Per tutti
Evento a cura di: Luigia Pignatti
Tags
Leggi tutto
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.