Vita associativa

Superquiz degli Adibì

Già da qualche anno la Festa di Ruotalibera si distingue per il momento del gioco comunitario. Un sipario molto atteso che coinvolge tutti i presenti in un testa a testa agguerrito per la conquista dei ricchissimi premi in palio. Un anno il pubblico è stato suddiviso in due squadre e il gioco, un quiz alla Bongiorno animato dai ragazzi della Ciclofficina, ha premiato i vincitori con accessori e libri a pedali. Un’altra volta si è giocato al tombolone (con domande per convalidare ogni premio). Ancora, ricordiamo un bicigioco dell’oca, con prove di conoscenza associativa abbinate ad ogni casella. Lo scorso anno infine le squadre erano tre e i campioni del superquiz hanno vinto dolci e croccantini in abbondanza.

Quest’anno, invece, la gara, un tutti contro tutti senza esclusione di colpi, prevedeva ben cinque premi: un selfie con il presidente per ciascuna risposta indovinata. La fantasia di Giorgio Migliorini, organizzatore storico della contesa, per questa edizione ha partorito dei quesiti affini alla sua natura ingegneristica… Le calcolatrici dei cellulari sono state messe a dura prova, ma alla fine i cinque vincitori hanno potuto riscuotere il loro premio: selfie con Corrado e pubblicazione su questo articolo.

Non hai potuto essere presente alla Festa? Oppure c’eri ma la velocità dei concorrenti (e dei loro cellulari, soprattutto) ti ha tolto il gusto del calcolo mentale? Puoi rimediare qui, rimettendoti in gioco con tutta la calma necessaria. E se il risultato (qui pubblicato) non ti torna, puoi sempre eccepire un ricorso al nostro vice-presidente…
Buon gioco!


LE REGOLE
  • Possono rispondere solo i primi tre che alzano la mano (arbitro il Presidente)
  • Il vincitore di ciascuna manche non partecipa alle successive domande (ma può suggerire…)
  • Vince chi si avvicina di più, per eccesso o per difetto, al risultato “giusto” (calcolato da Giorgio)
  • Si vince un selfie con il Presidente (con cessione del diritto di immagine per la pubblicazione)
  • Per ogni controversia giuridica decide in maniera inappellabile l’organizzatore (e ti pareva?).

QUIZ N.1

Considerato che, per raggiungere la sede FIAB, il sottoscritto Giorgio Migliorini si sobbarca lunghi percorsi innumerevoli volte alla settimana…

Sapreste dire quanti metri misura detta lunga distanza fra casa Migliorini e la sede FIAB?

(risposta: 112 metri)


QUIZ N.2

Considerando che FIAB Verona ha mediamente 1700 soci e che di questi ogni anno un terzo sono soci nuovi…

In quanti anni tutti gli abitanti di Verona saranno stati soci FIAB almeno una volta?

(risposta: 461 anni)


QUIZ N.3

Considerando che Luciano Lorini abbia sottratto fino dalla nascita almeno due ore al normale sonno di un essere umano…

Per quando tempo dovrebbe dormire a partire da adesso per recuperare il sonno perduto?
(con un caldo invito a intraprendere al più presto almeno parzialmente un’operazione di recupero…)

(risposta: 4 anni e 3 mesi)


QUIZ N.4

Considerando che:
– importanti studi scientifici sostengono che una donna logorroica pronuncia circa 20.000 parole al giorno;
– gli stessi studi affermano che un uomo logorroico ne pronuncia invece circa 7.000 al giorno;
– siffatti individui abbiano manifestato questa loro caratteristica fin dal loro primo vagito;
– la categoria maschile è particolarmente ben rappresentata nella nostra associazione;
– non facciamo nomi ma trattasi prevalentemente di 70enni o giù di lì…

Siete in grado di calcolare quanti vocaboli hanno costoro fino ad ora pronunciato nella loro esistenza?
(non si richiede di giudicare quanti fossero utili e quanti superflui…)

(risposta: 178.850.000 parole)


QUIZ N.5

Considerando che:
– la Tour Eiffel venne costruita in meno di un anno e mezzo, dal 1887 al 1889;
– l’Empire State Building venne eretto in meno di un anno e mezzo, dal 1930 al 1931;
– il nuovo Aeroporto di Pechino appena inaugurato (non poteva oviamente mancare un riferimento alla Cina), è stato costruito in meno di 5 anni…

Tutto ciò premesso…
Quanti metri di nuove ciclabili risulteranno costruite nel Comune di Verona nel quinquennio 2017-2022?
(la verifica della risposta e la premiazione verrnno effettuate durante la Festa di Ruotalibera del 2022…)

(risposta non c’è, o forse, chi lo sa…)


I VINCITORI (in ordine sparso)
    Tags
    Leggi tutto

    Luciano Lorini

    Veronese, classe 1967, marito e padre. Informatico di professione, coltiva mille passioni con cui impiega il sempre troppo poco tempo libero: musica, lettura, cinema e teatro, oltre a computer e bicicletta. Cittadino attento e sensibile, si interessa alla vita sociale e politica e pedala per la città perché crede nella bici come viatico per un maggior benessere, individuale e collettivo.
    Back to top button
    Close

    Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

    Alcuni contenuti non sono disponibili!

    Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.