Mobilità Urbana
Trending

La nuova mappa della ciclabilità di Verona

Un importante strumento per una città che vuole muoversi meglio

FIAB Verona, in collaborazione con Scripta, ha aggiornato al 31 agosto la mappa della mobilità ciclistica cittadina inserendovi le ultime novità della rete ciclabile arrivate recentemente – o di prossima realizzazione – sulle nostre strade.

In particolare, nell’aggiornamento vengono riportati i percorsi – in parte su pista e in parte su corsia ciclabile – apparsi nelle ultime settimane su tutto l’arco della circonvallazione interna (Maroncelli, Oriani, Raggio di Sole) e nella zona di Cittadella, caratterizzata da una densa presenza di istituti scolastici superiori; sono stati inseriti inoltre alcuni importanti tratti di pista costruiti nell’ultimo biennio, come ad esempio la ciclabile bidirezionale di fronte alla stazione di Porta Nuova o la ciclopedonale sorta all’interno del parco Santa Teresa e continuata poi lungo viale dell’Industria fino alla rotonda con viale del Lavoro. È stato anche operato un significativo allargamento dell’area rappresentata verso est e verso sud, mostrando così la situazione in buona parte di Borgo Venezia, in tutta l’ansa dell’Adige con Lazzaretto e villa Buri, e nell’arco dell’autostrada A4 con i collegamenti ciclabili per San Giovanni Lupatoto e Castel d’Azzano.

La ragione principale che ha portato a compiere questo aggiornamento è sorta dal lavoro congiunto di FIAB Verona col Comune e il coordinamento dei dirigenti e mobility manager scolastici degli istituti superiori di Verona per preparare la città alla riapertura delle scuole dopo lo stop di marzo. Infatti, per evitare di aggravare un traffico cittadino che per l’autunno si prospetta critico a causa dell’attuale difficoltà del trasporto pubblico è apparso importante e urgente non solo procurare agli studenti nuove e più sicure opportunità di mobilità dolce per recarsi a scuola, ma anche assicurare a loro e alle loro famiglie un’adeguata informazione in merito, per superare dubbi e perplessità spesso comprensibili.

Tuttavia questa mappa aggiornata non è rivolta ai soli studenti ma anche a tutta la cittadinanza, che sin dall’uscita dalla scorsa fase di blocco totale sta mostrando un rinnovato e straordinario interesse nella mobilità attiva, aiutato da opportuni incentivi statali all’acquisto di biciclette e monopattini.

La mappa viene proposta in due forme, che possono essere visualizzate o scaricate cliccando le immagini o i link in fondo alla pagina: analitica (con colori diversi per diversi tipi di percorso ciclabile: pista ciclabile propria o condivisa, corsia ciclabile, …) e unificata (in cui i percorsi ciclabili di vario tipo sono segnati con lo stesso colore, per dare un’idea immediata e di sostanza della rete cittadina).

FIAB Verona è dunque lieta di dare ai veronesi questa mappa nella sua nuova veste arricchita dagli ultimi arrivi in tema di ciclabilità, nell’augurio che possa contribuire a continuare a rafforzare il desiderio di una mobilità migliore che pare farsi sempre più strada nella nostra città, quasi un inatteso quanto gradito omaggio di questi difficili tempi di emergenza sanitaria.




Tags
COVID-19 RME
Leggi tutto

FIAB Verona

FIAB Verona - Amici della Bicicletta ONLUS promuove un modello di città "possibile", sempre più centrato sulle esigenze dei pedoni, dei ciclisti e degli utenti dei mezzi pubblici. Propone stili di vita sostenibili basati sull'utilizzo della bicicletta come mezzo abituale di trasporto e di svago e si impegna quotidianamente quale portavoce dei cittadini, per interloquire con l’Amministrazione Pubblica affinché prenda provvedimenti per favorirne e tutelarne l’uso. Conta circa 1.800 iscritti, confermandosi l'associazione FIAB più numerosa d'Italia. L' 85-90% dei soci dichiara di iscriversi per ragioni ideali, per richiedere alle Istituzioni un maggiore impegno a favore della mobilità sostenibile.
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.