Ruotalibera

Ruotalibera 162

(Aprile-Giugno 2019) - FIAB Verona

La primavera è ormai inoltrata, e la nostra bella rivista Ruotalibera, con la sua fresca copertina, ci ricorda che siamo nella stagione giusta per tirare fuori la bicicletta e ricominciare a pedalare (ma forse l’inverno non ti ha fatto paura e non hai mai smesso… grande!).

Anche il nostro presidente Corrado Marastoni, nel fare il “punto” ci ricorda che la stagione è propizia e che il bicchiere “mezzo pieno” è costituito appunto dal fatto che di bicicletta si cominci a parlare con una certa insistenza. Il nostro ruolo è proprio quello di accompagnare il percorso culturale (e tecnico) di questa transizione

Tanti i contenuti di questo numero, sempre vivaci e interessanti:

  • ComuniCiclabili, istruzioni per l’uso;
  • Life SIC2SIC, l’ambiente si fa strada;
  • Assemblea dei Soci;
  • Un web tutto nuovo;
  • Franz e Fox e lo spirito del carnevale;
  • Costermano e un nuovo Bicigrill;
  • Intervista a Enzo Rossi, l’esperto di E-Bike;
  • Con “Bici e impresa” inauguriamo una nuova rubrica dedicata a chi della bici ha fatto una professione, intervistando Simonetta Bettio;
  • “Il Far West della ZAI” ci racconta una situazione di ordinario pericolo.

Per le consuete rubriche:

  • Meccanica (terza puntata sugli attrezzi);
  • Enigmistica;
  • Cibo da viaggio (zucchero? meglio di no);
  • Ciclovacanze (Le terre dei draghi);
  • Cicloracconti (Madonna della Corona).

Non possono infine mancare i contributi dalle sezioni locali e da Rovigo, un po’ di notizie sparse e, mirabile chiusura, il Cantòn del Bepo.

Buona lettura, in compagnia di FIAB, ogni giorno dalla parte di chi pedala, e da sempre al fianco di chi #pedalaognigiorno!


Leggi tutto

FIAB Verona

FIAB Verona - Amici della Bicicletta ONLUS promuove un modello di città "possibile", sempre più centrato sulle esigenze dei pedoni, dei ciclisti e degli utenti dei mezzi pubblici. Propone stili di vita sostenibili basati sull'utilizzo della bicicletta come mezzo abituale di trasporto e di svago e si impegna quotidianamente quale portavoce dei cittadini, per interloquire con l’Amministrazione Pubblica affinché prenda provvedimenti per favorirne e tutelarne l’uso. Conta circa 1.800 iscritti, confermandosi l'associazione FIAB più numerosa d'Italia. L' 85-90% dei soci dichiara di iscriversi per ragioni ideali, per richiedere alle Istituzioni un maggiore impegno a favore della mobilità sostenibile.
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.