Ruotalibera

Ruotalibera 164

(Ottobre-Dicembre 2019) - FIAB Verona

Ecco in edicola l’edizione autunnale di Ruotalibera, il 164.
Più che altro un numero dedicato ai resoconti delle molte attività della stagione trascorsa, a partire dai cicloviaggi estivi, alle cui cronache viene qui dato ampio spazio. Ricordiamo poi in particolare le iniziative in occasione del Tocatì, l’evento cittadino che da molti anni ci coinvolge in modo sempre più attivo. Come sempre dedichiamo, a partire dal Punto del Presidente, il giusto peso agli approfondimenti e alle opportune riflessioni sui temi della mobilità cittadina. Non manca infine uno sguardo oltre le mura, nel contesto delle manifestazioni del coordinamento FIAB Veneto per promuovere le ciclovie regionali, che danno al nostro agire un respiro più ampio, in tema di cicloturismo e valenza trasportistica interprovinciale.

Tanti i contenuti di questo numero, sempre vivaci e interessanti:

Per le consuete rubriche:

  • Meccanica: Copertoncino, tubeless o tubolari?
  • Cibo da viaggio: Hummus di ceci
  • Ciclovacanze: Dalla Bra a Marienplatz
  • Ciclovacanze: Dal cuore dell’Umbria al Lago Trasimeno
  • Ciclovacanze: La Via Francigena da Lucca a Siena

Non possono infine mancare i contributi dalle sezioni locali e da Rovigo, un po’ di notizie sparse e la nuova rubrica Controvento di Guido Crivellari.

Buona lettura, in compagnia di FIAB, ogni giorno dalla parte di chi pedala, e da sempre al fianco di chi #pedalaognigiorno!


Leggi tutto

FIAB Verona

FIAB Verona - Amici della Bicicletta ONLUS promuove un modello di città "possibile", sempre più centrato sulle esigenze dei pedoni, dei ciclisti e degli utenti dei mezzi pubblici. Propone stili di vita sostenibili basati sull'utilizzo della bicicletta come mezzo abituale di trasporto e di svago e si impegna quotidianamente quale portavoce dei cittadini, per interloquire con l’Amministrazione Pubblica affinché prenda provvedimenti per favorirne e tutelarne l’uso. Conta circa 1.800 iscritti, confermandosi l'associazione FIAB più numerosa d'Italia. L' 85-90% dei soci dichiara di iscriversi per ragioni ideali, per richiedere alle Istituzioni un maggiore impegno a favore della mobilità sostenibile.
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.