Ruotalibera

Ruotalibera 167

(Luglio-Settembre 2020) - FIAB Verona

Ti presentiamo il nuovo numero di Ruotalibera, inevitabilmente incentrato sull’emergenza di questo periodo e sulle risposte che la bicicletta può fornire per affrontarla. Siamo tutti speranzosi che la stagione estiva porterà un po’ di sollievo dopo questo periodo impegnativo di pandemia e lockdown. Consapevoli di non potere ancora abbassare la guardia, cerchiamo quindi di goderci quel che offre il momento, sempre prestando attenzione alle buone pratiche suggerite dalle autorità sanitarie (distanziamento e mascherine). E pedaliamo, in città e nel tempo libero. La bicicletta infatti, ci piace ricordarlo, è una soluzione completa all’emergenza sanitaria in corso. Organizziamo quindi delle belle vacanze in bici. Aiuteremo così il sistema economico del nostro Paese, senza privarci di nessuno dei piaceri del viaggiare, anzi. L’andatura lenta del nostro incedere ci regalerà il godimento completo ed esclusivo dell’ambiente e dei contesti che andremo ad attraversare.
Buona estate! Arrivederci a questo autunno con i vostri racconti di viaggio.

Nel nuovo numero, come di consueto, tanti contenuti, sempre vivaci e interessanti:

Per le consuete rubriche:

  • Meccanica: Borse bici
  • Cibo da viaggio: Ritorno all’antico
  • Enigmistica: Caccia al tesoro in bicicletta
  • Ciclovacanze: Colombia in bici a 2.500 metri
  • Racconti di bici: Suor Bartali (di Alfredo Nicoletti)
  • Racconti di bici: L’eclissi dei colori (di Andrea Bisighin)

Non possono infine mancare i contributi da Rovigo, un po’ di notizie sparse e la rubrica El Canton.

Buona lettura, in compagnia di FIAB, ogni giorno dalla parte di chi pedala, e da sempre al fianco di chi #pedalaognigiorno!


Leggi tutto

FIAB Verona

FIAB Verona - Amici della Bicicletta ONLUS promuove un modello di città "possibile", sempre più centrato sulle esigenze dei pedoni, dei ciclisti e degli utenti dei mezzi pubblici. Propone stili di vita sostenibili basati sull'utilizzo della bicicletta come mezzo abituale di trasporto e di svago e si impegna quotidianamente quale portavoce dei cittadini, per interloquire con l’Amministrazione Pubblica affinché prenda provvedimenti per favorirne e tutelarne l’uso. Conta circa 1.800 iscritti, confermandosi l'associazione FIAB più numerosa d'Italia. L' 85-90% dei soci dichiara di iscriversi per ragioni ideali, per richiedere alle Istituzioni un maggiore impegno a favore della mobilità sostenibile.
Back to top button
Close

Questo sito utilizza strumenti che installano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per raccogliere dati di navigazione (cookie statistici) o per promuovere prodotti e servizi (cookie di profilazione). Possiamo usare i cookie tecnici senza il tuo consenso, ma hai diritto di abilitare o meno quelli statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Alcuni contenuti non sono disponibili!

Questo succede perchè la funzionalità “%SERVICE_NAME%” usa cookie che hai deciso di bloccare. Per vedere questo contenuto, devi autorizzare la ricezione dei cookie: click qui per rivedere le tue preferenze.